Reflections - educating for critical thinking, inclusive societies and dynamic engagement

Il progetto

Mentre le classi scolastiche europee diventano sempre più variegate e riuniscono studenti appartenenti a diverse identità culturali, gli insegnanti in tutta Europa non sono sempre in grado di attuare adeguati approcci alla diversità e hanno difficoltà a tenere il passo con la varietà dei bisogni individuali all’interno della classe. Scopo del progetto è offrire agli insegnanti strategie educative per l'impegno cosmopolita, l'educazione alla diversità, l'indagine filosofica e l'impiego pratico di tali principii nelle classi. I materiali supporteranno l'acquisizione delle competenze necessarie per la partecipazione attiva ai processi democratici, per lo sviluppo del pensiero critico e per vivere in società multiculturali, e riguarderanno temi quali i diritti umani, i cambiamenti climatici, la globalizzazione, il commercio e il consumo equo.

Contenuti

Per raggiungere questi obiettivi, combineremo i risultati di numerosi progetti e iniziative di successo implementati fino ad ora nell'istruzione scolastica in diversi paesi. Questi comprendono un curriculum per la filosofia con i bambini sviluppato appositamente per il progresso dell'impegno cosmopolita, un insegnamento alla diversità attraverso la multimedialità e un approccio di apprendimento globale. Tutti i materiali saranno offerti come open resources su una piattaforma educativa online in almeno 6 lingue europee.

La piattaforma includerà quattro elementi principali:

  • Un curriculum per l'attuazione dell'indagine filosofica nelle classi
  • Schede didattiche pronte all'uso per insegnare la diversità e le questioni globali
  • Una libreria multimediale e multilingue con una raccolta di risorse, materiali e progetti modello svolti in diversi paesi
  • Tutorial online per insegnanti su come utilizzare e implementare i materiali.

Inoltre, il progetto offrirà una formazione online e offline per insegnanti e educatori che lavorano in scuole e istituzioni che forniscono ai giovani istruzione formale e informale, al fine di introdurli alle idee di base e prepararli a utilizzare i materiali del progetto nelle proprie classi nel modo più efficace.

Il prodotto finale del progetto sarà lanciato a dicembre 2019 e sarà disponibile in 6 lingue (polacco, inglese, italiano, tedesco, slovacco e sloveno). Il programma Erasmus+ supporta la realizzazione del progetto.

Partners

8 partners provenienti da 5 paesi: